Senza titolo

LA SCUOLA

Think Dog è una scuola di Pet Coaching fondata nel 2001 da Angelo Vaira, il cui obiettivo è quello di diffondere un rivoluzionario metodo di educazione del cane, utilizzando un approccio empatico, ed è stata la prima scuola cinofila ad ideare modelli operativi basati sull’orientamento teorico delle Scienze Cognitive Animali e della Zooantropologia.

 

Le discipline teoriche di riferimento sono le seguenti:

etologia

etologia cognitiva

psicologia

neuroscienze

filosofia

medicina

pedagogia

antropologia

zooantropologia

teoria della complessità

 

Thinkdog è affiliata CONI (Comitato Olimpico Nazionale Italiano), è riconosciuta  da FICCS (Federazione Italiana Cinofilia Sport e Soccorso), dal Ministero dell’Interno, e dal Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali come scuola preposta alla formazione di Educatori ed Istruttori Cinofili, oltre che alla realizzazione di progetti educativi per cani e famiglie.

“ThinkDog” letteralmente significa “pensa come se fossi un cane”, cioè entra nel mondo del cane e guarda le cose dalla sua prospettiva.

Entrare nel suo mondo significa comprendere come lui vive, quello che prova, quali sono le sue necessità, i suoi bisogni, e la sua natura.

Se c’è comprensione allora c’è Empatia e Sintonia, e questo ci fa apparire speciali agli occhi del cane.

In ThinkDog non si usano metodi coercitivi e violenti, si insegna a comunicare bene, imparando ad usare la CNV (Comunicazione Non Verbale), la Comunicazione Paraverbale, e imparando ad identificare ed interpretare i Calming Signals (Segnali Calmanti).

Quello che proviamo, che pensiamo, il modo in cui ci muoviamo, e la nostra capacità di comunicare, hanno un impatto molto superiore a qualsiasi tecnica di addestramento sull’apprendimento del cane.

Metodo di Addestramento basato sulla Dominanza (fino agli anni ’80)

Sottomissione

Comandi

Ordini

Punizione

Capobranco

Utilizzo del Cane

 

Metodo di Addestramento Gentilista (durante gli anni ’90)

 

Condizionamenti

Rinforzo positivo

Gentilezza

Stimolo

Risposta

Comportamento

Performance

Benessere

 

Metodo di Educazione Cognitivo-Relazionale (dagli anni 2000) utilizzati in ThinkDog

 

Relazione

Motivazioni

Emozioni

Empatia

Bisogni

Competenze

Comunicazione

Coinvolgimento del cane e non “utilizzo del cane”

 

La finalità degli insegnamenti proposti da ThinkDog è quella di migliorare la qualità della vita delle persone acuendo i loro sensi ed aiutandole a vedere il cane da una prospettiva nuova, diversa e innovativa.

Allo stesso tempo, il cane avrà finalmente la possibilità di sentirsi capito, di essere guidato verso nuovi modelli di comportamento, e di ampliare le proprie capacità cognitive, facendo emergere tutto il suo potenziale.

Condividi il post
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInEmail this to someone